Febbraio 2024

PROVINCIA

FARA SABINA, NUOVO PIANO REGOLATORE: PIÙ DI 40 PROPOSTE DEI PROFESSIONISTI PERVENUTE AL COMUNE

provincia

A seguito dell’annuncio dell’amministrazione comunale guidata da Roberta Cuneo sul nuovo piano regolatore, proseguono le procedure per la redazione e l’adozione del piano. Durante l’incontro dello scorso 21 novembre a cui hanno partecipato i professionisti del territorio, oltre alla presentazione di varie proposte e studi progettuali, l’amministrazione ha invitato i professionisti a presentare proprie idee progettuali che potessero arricchire l’operato, offrendo un’analisi proveniente direttamente da chi sul territorio è nato e cresciuto.
Il Sindaco Cuneo annuncia: “Più di quaranta le proposte presentate dai tecnici fino ad oggi, il grande entusiasmo con cui i professionisti hanno accolto la nostra iniziativa conferma il forte spirito di collaborazione e condivisione che anima il nostro operato per la redazione del nuovo Piano. Le proposte consegnate consentono di individuare le criticità e opportunità specifiche del territorio comunale, in ordine all'obiettivo primario di uno sviluppo urbanistico che persegua la sua salvaguardia e quella delle sue qualità ambientali e culturali”
L’assessore Corradini “L’amministrazione comunale ringrazia tutti coloro i quali hanno voluto offrire un contributo per il nuovo piano. Nonostante la scadenza fosse fissata per il 15 febbraio, con gli uffici abbiamo concordato di poter accogliere nuove istanze ancora per questa settimana- conclude Corradini- Procederemo adesso con la definizione del Piano Preliminare che porteremo in consiglio e continueremo con la programmazione di nuovi incontri con la cittadinanza e con le categorie interessate, per fornire al nostro territorio un nuovo piano regolatore, condiviso e partecipato, che ci permetta come amministratori, di rilanciare e di sviluppare la città di Fara in Sabina  in misura proporzionale rispetto a quella che è la crescita demografica ed economica della nostra zona”

condividi su: