Febbraio 2021

SALUTE

CONTAGI, L'ATTENZIONE È SULLE SCUOLE

scuola

In rialzo il numero dei contagi in città e provincia che alzano l'attenzione soprattutto negli istituti scolastici e nei nuclei aggregativi. E' la volta dell'Alberghiero di Amatrice con sede al nucleo industriale: i 5 casi riscontrati hanno imposto l'interruzione delle lezioni e la quarantena precauzionale per tutti. Sono le ultime notizie che si aggiungono a quanto accaduto finora in città e provincia, con diverse situazioni in via di evoluzione. Al drive in di Poggio Mirteto si prosegue con i test per alunni, personale e genitori della scuola per l'infanzia di Passo Corese. Sono purtroppo proprio le scuole dei più piccoli a generare più preoccupazioni per l'impossibilità di proteggersi adeguatamente attraverso mascherine e distanziamento. E così nei giorni scorsi l'attenzione era già sulla scuola per l'infanzia Maraini I.C. Marconi-Sacchetti classi A e B e il personale presenti nel plesso nei giorni 22 e 23 febbraio, su quella del plesso di Borgo S. Lucia ed ora su quella di  Borgo Quinzio.

Non sfuggono ai contagi le scuole secondarie  come le Medie con alcune classi della Sassetti (la I e III A, la I II III B seguiranno da casa le videolezioni mentre la II A  sarà sottoposta a tampone il giorno 27 febbraio)  e le Superiori come dimostrano i casi all'Aldo Moro del polo didattico di Passo Corese. Sono solo alcuni esempi di quanto accade giornalmente.

Nel Lazio, come dichiarato dall'assessore alla Salute D'Amato, sono circa 60 i casi di variante inglese ed un solo caso di variante brasiliana riscontrato in una scuola romana "Stimiamo il valore RT sotto 1, ma altissimo il livello di attenzione".

26_02_21

condividi su: