Giugno 2024

CONSIGLIO COMUNALE: AFFIDATO AD ASM IL SERVIZIO DELLA CURA DEL VERDE PUBBLICO

ambiente

Il Consiglio comunale riunito oggi ha approvato l’affidamento del servizio della cura del verde pubblico in house ad ASM Rieti.

La delibera proposta dalla Giunta è stata approvata con i voti favorevoli dei consiglieri di maggioranza.

“Il riordino della gestione di tutte le aree verdi verrà accompagnato da un’attenta valorizzazione del volontariato civico, che ha già mostrato grande apprezzamento presso la popolazione, realizzando forme di cittadinanza attiva che rafforzino ulteriormente il rapporto di fiducia tra i cittadini e l’Ente locale – dichiarano il Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, l’assessore al bilancio Andrea Sebastiani e l’assessore alla manutenzione e al decoro, Fabio Nobili – Con l’affidamento approvato oggi l’Amministrazione e ASM svilupperanno sinergie importanti con ricadute positive nell’espletamento del servizio a favore della collettività e già nelle prossime settimane verrà condotta un’azione radicale e intensa per quanto riguarda la cura del verde pubblico. In questa direzione si è guardato anche con la realizzazione del nuovo impianto che sorgerà in un’area già di proprietà di ASM il quale, attraverso l’utilizzo dei residui delle attività di sfalcio e potatura, sarà in grado di produrre energia elettrica e termica. Un investimento di oltre 2 milioni di euro finanziato dalle Strategie territoriali contenute nel programma regionale FESR 2021/2027 che andrà ad incidere significativamente sui costi di trasferenza verso Viterbo, sede attualmente utilizzata per il conferimento del verde raccolto a Rieti. Grande attenzione anche alla sostenibilità ambientale dato che il nuovo impianto permetterà una significativa riduzione dei quantitativi di Co2 immessi in atmosfera. Con questo atto prosegue la riorganizzazione dei servizi e verranno anche superati alcuni problemi di efficienza registrati negli ultimi anni, nonostante il grande impegno di tutti i soggetti coinvolti, ottenendo contestualmente un significativo risparmio per il Comune. Inoltre, proseguiamo in quel percorso di strutturazione della nuova ASM che diventerà sempre più un’Azienda al servizio dei cittadini e delle loro esigenze”. 

3_6_24

condividi su: