Giugno 2019

PROVINCIA

CITTADUCALE, RANALLI "NESSUN RITIRO DI SFALCI DEL VERDE IN QUESTA SETTIMANA. RIPRENDERA' MA SITUAZIONE COMPLESSA"

amministrazione

Il Sindaco di Cittaducale Leonardo Ranalli avverte i proprio cittadini che questa settimana non potranno essere ritirati gli sfalci del verde per problemi tecnici legati al loro conferimento."Il servizio  - spiega - riprendera' regolarmente la prossima settimana, ma la questione merita un approfondimento. La situazione di raccolta rifiuti è ormai un problema evidentemente diffuso e mal gestito a livello nazionale. Nel nostro Comune, dove la precedente amministrazione aveva indetto una gara lasciando all'Ente la responsabilità di individuare in autonomia la discarica per umido e sfalci, la situazione ormai è questa: i quantitativi dei siti individuati sono al limite e i costi lievitati comportano da una parte la difficoltà di trovare chi accoglie la nostra "monnezza" e dall'altra la necessità d aumentare la Tari perché per legge gli importi vanno divisi tra le utenze. E ora? Una soluzione è possibile trovarla, non senza difficoltà, e a Cittaducale passerà per l'adesione alla società provinciale di raccolta, che almeno provvederà in autonomia a trovare i siti dove scaricare oltre che fornire alcuni servizi aggiuntivi mai affrontati (come quello per punti raccolta dedicati a chi ha le seconde case). Il tutto dovrebbe darci garanzia sulla gestione e sui prezzi che intanto, in questa fase, solo per l'umido sono passati da 130 Euro a 165 Euro a tonnellata. Nonostante questo leggo ancora commenti di una superficialità e di una leggerezza stucchevole. Il tutto, ovviamente, per fare propaganda sterile perché di norma bisognerebbe individuare la natura dei problemi e le possibili soluzioni senza cavalcare le questioni di "pancia". 

condividi su: