Aprile 2019

REGIONE

CICLOTURISMO, DA ROMA IN BICICLETTA A RIETI PER UN FINE SETTIMANA

Federalberghi: “Dalla bellissima esperienza potrebbe nascere una tradizione”

turismo

Il gruppo di cicloturisti ZioBici di Roma ha visitato la città di Rieti lo scorso fine settimana. Accompagnati da Marta Cappelli, guida romana ma reatina di adozione, il gruppo, munito delle caratteristiche Brompton, biciclette pieghevoli per uso urbano, ha raggiunto Rieti in Cotral appositamente per scoprire la rete ciclabile considerata particolarmente adatta anche ai bambini grazie alla specifica attenzione per la messa in sicurezza rispetto all'uso promiscuo con le autovetture.

Incontrando il gruppo dei giovani di Federalberghi, i cicloturisti hanno dichiarato l'emozione per la calorosa accoglienza a loro riservata.

"Siamo soliti organizzare cinque viaggi all'anno, questa volta siamo stati piacevolmente colpiti dalla valle reatina che garantisce un turismo dolce, a misura di pedalata. La visita a Rieti sarebbe dovuta essere un’esperienza apparentemente isolata, ma visto il bellissimo fine settimana trascorso, questa tappa potrebbe diventare una futura tradizione: abbiamo sentito parlare di sviluppo della rete ciclabile provinciale e potremmo tornare ogni anno per scoprire una nuova tratta ”. Hanno dichiarato i responsabili del gruppo.

"Il riscatto che cerca la nostra generazione nel Turismo arriva dalla sostenibilità ambientale che il nostro territorio può esprimere al meglio. Abbiamo iniziato questo percorso non molto tempo fa, in occasione del meeting invernale del Comitato Nazionale Giovani Albergatori di Federalberghi, svoltosi al Terminillo e questo è un primo piccolo passo in avanti.” E’ quanto ha dichiarato Roberto Lucarelli, rappresentante dei giovani albergatori reatini, che si è occupato di fare gli onori di casa.

 "La città di Rieti si presta ad essere scoperta a piedi e in bicicletta, può essere dunque implementato un percorso turistico dolce, fatto di passeggiate, trekking urbano, pedalate in compagnia che ben si adatta ad un territorio onesto, saporito e genuino come il nostro". Così ha concluso il Presidente di Federalberghi Rieti, Michele Casadei, ritenendosi particolarmente entusiasta per le probabili collaborazioni future

foto Daniele Carmelo

condividi su: