Febbraio 2020

CASO PUBBLICITÀ, COLPO DI SCENA: NON SI ESTERNALIZZA PIU’ IL SERVIZIO

amministrazione

 

Colpo di scena alla commissione Bilancio. L’assessore Valentini, che aveva annunciato di voler discutere la delibera di indirizzo per l’espletamento di una gara per l’affidamento in concessione del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità, del servizio di pubbliche affissioni, compresa la materiale affissione dei manifesti, della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche e della tassa sui rifiuti giornaliera, annuncio che aveva scatenato l’indignazione degli operatori, ha ritirato la delibera dichiarando di aver  esaminato la situazione e di aver maturato la volontà di internalizzare il servizio.

Il cambio di rotta anche alla luce della situazione complessa emersa durante le diverse Commissioni Controllo e Garanzia (ultima convocazione  a ridosso della Commissione Bilancio di stamattina con  toni più veementi rispetto alle precedenti, alla luce del fatto che non era stato possibile recuperare una relazione dettagliata che avrebbe permesso a tutti di conoscere la storia della vicenda che lega Comune e Concessionaria, in particolare dopo lo scadenza del servizio, avvenuta nel febbraio 2017 e prorogato nelle more della preparazione di un bando.

Il deflagare di una situazione trascinatasi per lungo tempo senza che gli operatori avessero risposte, è stato provocato dall’aumento delle tariffe pubblicitarie, un aumento che – se aggiunto a quanto già applicato in precedenza - supera il 50%, mettendo in serie difficoltà un settore già in sofferenza a causa della crisi del territorio.

L’assessore ha promesso tempi brevi, compatibilmente con le necessità tecniche, per vedere riaprirsi il vecchio ufficio comunale tornando a sperimentare il servizio in proprio. Sono previsti intanto altri incontri sia della Commissione Controllo e Garanzia che ha invitato in audizione la Treesse, sia della Commissione Bilancio che vorrebbe essere aggiornata verificando ogni passaggio.

14_02_20

 

condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa
A TU PER TU COL NUOVO SINDACO
amministrazione, persone