Gennaio 2022

PROVINCIA

CANTALICE: SCUOLABUS BLOCCATO, DIONISI E MICCADEI "INTERRUZIONE DI UN SERVIZIO INDISPENSABILE"

politica

"Dal 20 Gennaio il Comune di Cantalice non fornisce più il servizio scuolabus agli alunni delle scuole del Paese. Il motivo? Non è dato saperlo, e non si capisce se c'è un problema tecnico o un problema con il personale, talaltro da poco incrementato con tre assunzioni a tempo indeterminato con tre unità con regolare concorso pubblico. Il problema, è notizia recente, è stato procrastinato anche oltre la data di ripristino prevista nel primo comunicato diffuso, prevista per domani 25 gennaio e fino a data da destinarsi - denunciano i consiglieri di minoranza per il Comune di Cantalice Paolo Dionisi e Claudio Miccadei che sin da subito hanno espresso molte perplessità in merito alla questione - L'amministrazione comunale va nel vago, e non fa sapere quali sono le ragioni del disservizio. Forse ci sono difficoltà nella guida del mezzo, oppure è rotto? A domanda non è stata concessa risposta. Le mamme sono preoccupate, perché contavano su un servizio indispensabile. Se c'è bisogno di affittare un pulmino che venga affittato”. "Il Comune è dotato di  altri mezzi di trasporto scolastico, condotti dal personale anche in questi giorni, mentre il problema sollecitato da alcune famiglie è stato riscontrato con il “pulmino bianco” concludono.

24_01_22

condividi su: