Febbraio 2019

BOCCONI AVVELENATI, STRAPPATI I CARTELLI CHE AVVERTIVANO DELLA MINACCIA

animali, sicurezza

Si aggiunge alla crudeltà l’aggravio della recrudescenza.

Non finisce infatti la drammatica situazione denunciata nei giorni scorsi dai proprietari dei cani della zona di Madonna del Cuore.

Dopo aver avuto il fondato sospetto che si aggiri attorno a 7 il numero di cani avvelenati, e dopo aver posto i cartelli al fine di mettere in guardia gli avventori del verde nel quale fare passeggiare il proprio amico a quattro zampe, durante la notte sono stati strappati via.

Si è subito provveduto ad allertare i Carabinieri e Polizia Municipale ma questo ennesimo gesto balordo, indigna e fa arrabbiare, sottolineando senza timore di smentita, che l’atteggiamento sia di ostinato accanimento e tentativo di ledere fatalmente le povere bestie.

Il pensiero va a tutti quegli animali senza padrone che non potranno difendersi da una minaccia creata appositamente per ucciderli.

condividi su: