Maggio 2024

EVENTI E MANIFESTAZIONI

ASSAGGI, MIX VINCENTE TRA PRODOTTI LOCALI E TESTIMONIAL D'ECCEZIONE

eventi

Si è conclusa con la giornata dedicata agli operatori del settore Food&Beverage, la terza edizione del Salone dell'enogastronomia laziale che ha portato in città migliaia di presenze

Dallo chef e conduttore televisivo Max Mariola ai protagonisti dei 13 show cooking, delle 13 degustazioni di oli, vini, fermentati e caffè, oltre che dei food talk, laboratori sensoriali e presentazioni libri: questi i professionisti che si sono alternati ad Assaggi, il Salone dell’enogastronomia laziale che si è concluso oggi a Viterbo, tra Palazzo dei Papi e l’area “Assaggi tasting” e "Assaggi kids" allestita in Piazza San Lorenzo.
Una manifestazione promossa per la terza volta dalla Camera di Commercio di Rieti-Viterbo con il contributo di Camera di Commercio di Roma (ed il supporto della sua azienda speciale Agro Camera), del Comune di Viterbo, con la partecipazione della Regione Lazio, e la collaborazione di Slow Food Viterbo e Tuscia e dell'enogastronomo Carlo Zucchetti, che ha acceso i riflettori su 70 produttori e produttrici enogastronomici del Lazio (oltre che alcuni progetti speciali) che si sono ritrovati nel cuore di Viterbo per presentare le proprie eccellenze ed incontrare pubblico, turisti e, oggi, gli operatori del settore Food&Beverage, al fine di creare o rafforzare contatti che uniscano in maniera sempre più sinergica il mondo della produzione a quelli del commercio, ristorazione e turismo.
“La manifestazione è piaciuta, ha attirato in città migliaia di presenze, permettendo agli espositori ed espositrici di farsi conoscere e di far degustare le proprie delizie non solo all’interno del Salone, ma anche nel corso delle performance di chef professionisti sempre più noti anche al grande pubblico oltre che dei campioni del mondo di gelateria e pasticceria e giornalisti enogastronomici”, ha commentato il presidente della Camera di Commercio di Rieti-Viterbo, Domenico Merlani. “Un mix tra innovazione, tradizione ed intrattenimento che si è respirato in tutte le attività che si sono alternate ad Assaggi e che ha reso questa manifestazione un evento unico nel panorama dell’enogastronomia regionale”, ha aggiunto il segretario generale dell’Ente camerale, Francesco Monzillo.
Tantissimi anche i giornalisti e blogger che hanno scelto Assaggi per un vero e proprio viaggio nel gusto che è rimbalzato in maniera virale su blog, social network e testate giornalistiche, dando visibilità sia alle produzioni del Lazio presenti sia all’intero territorio della Tuscia.

22_05_2024

condividi su: