Novembre 2023

PROVINCIA

ANCHE LA PROVINCIA DI RIETI CELEBRA LA FESTA DELL’ALBERO INSIEME AI CARABINIERI FORESTALE

eventi

Oggi si è conclusa a Rieti la celebrazione della Festa dell’Albero 2023, con la messa a dimora di 14 giovani piante forestali in tutta la provincia, a cura dei Carabinieri Forestale del Gruppo di Rieti, alla presenza di giovanissimi studenti. La “Festa nazionale dell’Albero” ricade il 21 novembre e, dal 2021, si inserisce nel più ampio progetto di educazione ambientale denominato “Un albero per il futuro”, promosso ogni anno, su tutto il territorio nazionale, dal Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari Carabinieri. Nell’occasione, i 14 reparti dell’Arma Forestale di Rieti hanno interessato, a livello locale, i Comuni della provincia e gli Istituti scolastici, piantando alberi di specie forestali autoctone insieme agli alunni con cui, in alcuni casi, sono stati svolti incontri “in classe”, per renderli ancor più consapevoli del contributo fornito alla realizzazione di un grande “bosco diffuso della legalità”, in risposta ai crimini ambientali che spesso vengono commessi nel nostro Paese.

Anche nel capoluogo di provincia, con la collaborazione del Comune di Rieti, alla presenza del Prefetto, di autorità civili, militari e religiose, cittadini e giovani studenti dell’Istituto Comprensivo “Minervini – Sisti”, è stato piantato un piccolo albero di cerro e, come elemento di novità, è stata installata una targa in legno con l’incisione del nuovo articolo 9 della Costituzione, che introduce, tra i principi fondamentali, la tutela dell’ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi. Nell’occasione, il Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Rieti, Tenente Colonnello Irene Davì, ha ricordato l’importanza di responsabilizzare le giovani generazioni sul rispetto del patrimonio forestale e di biodiversità presente nel nostro territorio, per formare in loro una nuova coscienza e sensibilità, attendendone i frutti nell’età adulta. La ricorrenza della Festa dell’Albero è anche considerata un momento importante per ricordare il lavoro, spesso silente ma fondamentale, svolto quotidianamente dai Carabinieri Forestali.

condividi su: