Maggio 2021

SISMA

AMATRICE: RICOSTRUZIONE CENTRO STORICO, RIUNIONE DEGLI ENTI COINVOLTI PER PREDISPORRE L’AVVIO

ricostruzione

È operativa da ieri l’Ordinanza Speciale in deroga del Commissario Legnini che riguarda Amatrice.
In vista dell’imminente avvio dei processi ricostruttivi del centro cittadino si è tenuta una riunione operativa presso la Casa della Montagna che ha visto coinvolti il Commissario Legnini coadiuvato dal suo staff, il Comune di Amatrice, l’ USR Lazio con Wanda D’Ercole, Francesco Perrone e personale tecnico e la Regione Lazio con Di Berardino.

L’incontro, incentrato sulle misure di coordinamento tra i vari enti ha indicato anche le priorità da seguire ed una roadmap per le prossime ed imminenti riunioni che avranno come finalità quella di accelerare i tempi cercando di prevenire le eventuali problematiche sia burocratiche che operative.

I vari enti coinvolti, già a partire dal prossimo lunedì, saranno ancora più raccordati con lo scopo di imprimere sin dall’inizio, un ritmo veloce e sicuro al processo ricostruttivo.

“Sono davvero soddisfatto di questo incontro. Ho visto la massima disponibilità di tutti gli enti ad una collaborazione a 360° per dare piena operatività all’Ordinanza Speciale del Commissario Legnini al quale vanno i nostri ringraziamenti: sta dimostrando una grande capacità non solo da un punto di vista istituzionale, ma anche motivazionale spingendo tutti noi, soggetti coinvolti nella ricostruzione, a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Stiamo dando compimento all’opera iniziata dal compianto Antonio Fontanella e confido nella concreta possibilità di avere i primi cantieri operativi nel centro di Amatrice in tempi davvero brevi” queste le parole del vicesindaco Massimo Bufacchi

 

condividi su: