Marzo 2021

EVENTI E MANIFESTAZIONI

AMATRICE E RIETI INSERITE NEL CALENDARIO ITALIANO E COPPA ITALIA DI SKIROLL

sport

E' ufficiale:  il presidente della FISI, Flavio Roda annuncia l'inserimento nel calendario nazionale per la stagione 2021/2022 delle gare di SKIROLL a Rieti ed Amatrice il 12 e il 13 giugno 2021.

Si tratta di due gare valide per il Campionato Italiano al piano e il Circuito di Coppa Italia. 

E' un colpaccio per Rieti, proprio nell'anno in cui è stata riconosciuta Città europea dello sport ed è un altro importante traguardo raggiunto dal Rieti Sport Festival, che si accredita sempre di più, non solo come manifestazione sportiva, ma soprattutto come progetto di promozione del territorio attraverso lo sport. 

Il patron del RSF Sergio Battisti aveva già stretto il sodalizio con la FISI nell' edizione 2020, che aveva portato nel capoluogo sabino, i più importanti esponenti della Federazione Italiana Sport Invernali nonché i più amati campioni. Prosegue dunque la collaborazione con la prestigiosa Federazione con cui è stato possibile confrontarsi nei mesi precedenti  per valutare e quindi confermare le località di Rieti ed Amatrice come cornice ideale per le gare nazionali che inevitabilmente daranno visibilità a  tutta la provincia. Utile anche il coinvolgimento della FISI provinciale e regionale.

Il Rieti Sport Festival, attrattore sportivo del territorio,  per questo importante risultato si è avvalso della preziosa collaborazione degli Sci club Winter Sport Club Subiaco, Sci Club Montepiano reatino e Sci Club Artemisio di Amatrice.

Già operativa da mesi, la macchina organizzativa del Rieti Sport Festival dopo il sopralluogo di febbraio e dopo  l'ufficialità del 25 marzo da parte del Presidente Roda, si prepara all'edizione eccezionale di giugno con le due gare nazionali di SKIROLL che si impone ormai da anni come uno sport molto impegnativo  per gli atleti e  divertente anche da seguire per un pubblico non solo di  appassionati ed esperti della disciplina.

L'organizzazione per  l'evento sportivo nazionale che si terrà a  Rieti ed Amatrice, ha avuto il sostegno delle istituzioni locali: Regione, Provincia, Comune e Fondazione Varrone.

“Noi non ci fermiamo mai  - ha commentato il patron del RSF Sergio Battisti - ci credevamo 6 anni fa quando abbiamo iniziato tutto questo con Stefano Meloccaro, co-ideatore del Festival e ci crediamo ancora: lo sport è il più importante mezzo per far crescere Rieti e stiamo lavorando per portare competizioni sempre più prestigiose”.

condividi su: