Marzo 2019

REGISTRO DI CLASSE

ALICE NELLA CITTÀ A RIETI CON GLI ALUNNI DELLA SACCHETTI E DEL MARCONI

formazione

"Alice nella città"  festival internazionale dedicato alle nuove generazioni arriva al Cinema moderno di Rieti con diversi appuntamenti. Venerdì mattina sono stati ospiti gli alunni della primaria Marconi e Cislaghi (classi terze e quinte) e della secondaria Sacchetti (le prime) che hanno potuto assistere alla proiezione del film francese "Remì" di Antoine Blossier.

La proiezione del film è stata preceduta e seguita da un gioco legato alle emozioni, proposto dal collettivo "Zalib" che gestisce l'omonima libreria di Roma. Gli oltre 100 alunni sono rimasti in silenzio durante l'affascinante lettura dell'incipit del libro "Sette minuti dopo la mezzanotte" e hanno provato a spiegare la differenza tra la visione di un film e la lettura di un libro e per rinforzare il concetto hanno assistito alla nascita del personaggio descritto, dalla mano di un illustratore professionista. I ragazzi hanno da subito dimostrato grande attenzione e curiosità supportati anche dal percorso che parallelamente stanno svolgendo a scuola.
Da qualche mese infatti è iniziato "Seminare domande" progetto di formazione supportato  da Miur e Mibac (Ministero dei beni e delle attività culturali) per insegnanti e alunni che, coadiuvati da tutor professionisti del cinema, stanno conoscendo le tecniche, gli stili e la storia del cinema. Un percorso che vuol far scoprire come dietro ad ogni pellicola ci sia tanto lavoro, impegno e professionalità e il clima di attenzione e curiosità raggiunto oggi in sala,  dimostra quanto può essere ricco tale linguaggio.

31_03_19

condividi su: