Dicembre 2023

PERSONE & PERSONAGGI

5 ANNI DALLA MORTE DEL VIGILE DEL FUOCO EROE STEFANO COLASANTI. I COLLEGHI NON LO DIMENTICANO

persone

Si è tenuta, nella mattinata di ieri 5 dicembre alle ore 11, la cerimonia solenne di commemorazione del quinto anniversario della morte del vigile del fuoco, Stefano Colasanti con la deposizione di una corona al chilometro +39,00 della SS Salaria per Roma. Nel sito della tragedia – dove il 5 dicembre del 2018 perse la vita il vigile del fuoco eroe Colasanti e un passante in transito Andrea Magi a seguito dell’esplosione dell’autocisterna – ha avuto luogo la celebrazione del rito commemorativo nell'ambito di una cerimonia di ricordo e commosso raccoglimento in memoria del compianto Vigile del fuoco coordinatore che pagò, con la propria vita, il suo atto di eroismo e di abnegazione in difesa e protezione delle persone presenti e di passaggio in quei drammatici istanti. Nel corso della cerimonia – dopo la disposizione dei mezzi VVF e lo schieramento del picchetto d’onore – è stata deposta la corona e, a seguire, lo squillo di tromba de “Il silenzio” a conclusione della commemorazione. Presenti il comandante VVF Rieti Ing. Domenico Petrizza, vigili del fuoco, funzionari, dirigenti, personale amministrativo, associazione nazionale VVF del Corpo nazionale in congedo, rappresentanti della polizia di Stato e dell'Arma dei carabinieri, sindaco di Fara in Sabina, Protezione civile ed il Direttore vicario della Formazione nonchè ex comandante VVF Rieti, ing. Mauro Caciolai.

6_12_23

condividi su: