Febbraio 2020

EVENTI E MANIFESTAZIONI

TRAME - TRACCE DI MEMORIA "DIGITALIZZIAMO LE VOSTRE FOTO PER UNA MOSTRA SU RIETI"

storia

I giorni 7 e 8 marzo tornerà a Rieti il progetto TraMe – Tracce di Memoria, pensato dall’Agenzia Creativa The Uncommon Factory per il bando Abc – Atelier Arte, Bellezza e Cultura, sostenuto dalla Regione Lazio e cofinanziato dal FESR.
Il progetto ripartirà dall’iniziativa L’uomo tra arte e digitale. Memorie reatine e visioni future, una mostra fotografica, a cura di Annalisa Ferraro, pensata per alimentare il dialogo tra la memoria individuale e collettiva e il progresso tecnologico in campo sociale e culturale, oltreché artistico.
L’esposizione sarà realizzata grazie al coinvolgimento diretto dei reatini, invitati a condividere con la comunità le proprie fotografie storiche, per intraprendere insieme un percorso di riscoperta del proprio passato. Preziose per la realizzazione della mostra saranno tutte le immagini legate a fatti e periodi storici, foto di famiglia che raccontino la cultura locale, storie di moda e di costume, la vita scolastica e gli anni del “boom”.
Per l’occasione, lo staff del progetto TraMe ha organizzato un’operazione di digitalizzazione in loco, il giorno 7 marzo, presso l'Atelier Racconti Contemporanei del Museo Civico di Via Sant’Anna 4, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 18.30, e il giorno 8 marzo, presso la Libreria Mondadori Bookstore di Via Roma 61, dalle 10.30 alle 13.00.
Le foto originali verranno scannerizzate e restituite ai proprietari. La versione digitale sarà esposta durante la mostra L'uomo tra Arte e Digitale, insieme alle opere di artisti contemporanei impegnati nella ricerca digital e nella sperimentazione di nuovi media, dal 16 maggio al 3 giugno 2020, presso il Museo Civico - Sez. Archeologica di Rieti. Tutti i proprietari delle fotografie storiche, potranno richiederne una copia digitale.
Attraverso le proprie fotografie e le proprie memorie familiari ogni cittadino potrà contribuire a costruire l’esposizione e a tessere le fila della narrazione, negli spazi dell’Atelier rivivrà uno spaccato della vita reatina, selezionato da tutti gli abitanti e amanti della città. La storia di Rieti sarà raccontata attraverso gli sguardi e i ricordi delle diverse generazioni che l’hanno vissuta, e ogni cittadino, sentendosi parte della comunità,  contribuirà alla progettazione del futuro del territorio.
Per chi non dovesse riuscire a partecipare alle giornate di digitalizzazione, lo staff del progetto TraMe lascerà a disposizione dei reatini tre scatole per la raccolta delle fotografie storiche, collocate in tre luoghi centrali della città, presso il Museo Civico in Via Sant’Anna 4, presso la Biblioteca Comunale in Via San Pietro Martire 28, presso la Libreria Mondadori Bookstore di Via Roma 61. Le scatole resteranno disponibili per la raccolta fotografica fino al 30 marzo.
Maggiori informazioni sull’iniziativa, le istruzioni per la consegna delle fotografie e la documentazione da allegare sono disponibili all’indirizzo www.tra-me.com. Per chi desiderasse mettersi in contatto con lo staff del progetto sono disponibili i canali Facebook, TRAME - Tracce di Memoria, Instagram, trame_traccedimemoria, email, info@tra-me.com.

condividi su: