Settembre 2021

EVENTI E MANIFESTAZIONI

POLYMNIA RASSEGNA ‘RITRATTO DI ARTISTA’. DANTE: E FUI SESTO TRA COTANTO SENNO

arte, formazione, storia

Dopo la Rassegna dedicata lo scorso anno a Raffaello Sanzio, l’Associazione Polymnia è tornata al lavoro: ha organizzato la Rassegna “Ritratto d’artista: Dante. E fui sesto tra cotanto senno”, in occasione dei 700 anni dalla morte del padre della Lingua italiana, evento organizzato in collaborazione con la Mondadori store di Rieti, con il Patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Rieti, del Comune di Rieti, della Sabina Universitas, della Diocesi di Rieti, della Società Dante Alighieri.

Dopo l'appuntamento del Laboratorio di danza I moti dell’anima. Danzar la cortesia da Dante al Rinascimento, tenuto dalla studiosa ed esperta di danza antica, la Prof.ssa Maria Cristina Esposito (Assoc. Licita Scientia di Chieti), svoltosi nei giorni 10 e 11 Settembre, sarà la raffinata cornice del Grande Albergo Quattro Stagioni ad ospitare il successivo appuntamento della Rassegna: Martedì 21 Settembre ci sarà l’incontro con lo scrittore Gabriele Dadati e con il suo romanzo Nella pietra e nel sangue, dedicato alla figura di Pier delle Vigne, protagonista del canto XIII dell’Inferno dantesco.

Il terzo appuntamento, riservato agli studenti delle Scuole Superiori, è previsto il 24 settembre presso l’Auditorium Varrone: dalle ore 9.30 fino alle 17.00 il Convegno di studi, dal titolo Dante nostro Padre, sarà finalizzato a mettere in luce gli aspetti di straordinaria modernità del pensiero e della produzione di Dante, in particolare della Commedia, con un approfondimento rivolto al contesto storico–politico e culturale del Medioevo, che ha fortemente condizionato la sua visione dell’uomo, del mondo, della realtà.

La Rassegna proseguirà sabato 25 Settembre, alle ore 17.00, con la presentazione del romanzo Non di solo amore – La via dantesca alla felicità dello scrittore Francesco Fioretti, che sarà presente all’incontro, che si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti.

 Domenica 26 Settembre, alle ore 17.00 presso le Volte del Vescovado, si terrà lo spettacolo Musiche e danze del Medioevo, che intende ricreare le atmosfere musicali e le danze caratteristiche degli anni in cui visse il Sommo Poeta.

L’appuntamento successivo si terrà il 7 Ottobre, alle ore 17.00, presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti: sarà dedicato ad una lectio del Prof. Marco Grimaldi (Università La Sapienza di Roma) sul tema Dante. L’amore e la conoscenza.

La Rassegna si concluderà il 13 Ottobre con l’incontro con il Prof. Giulio Ferroni, Docente emerito (Cattedra di Letteratura italiana presso l’Università La Sapienza di Roma).

La Rassegna è stata possibile grazie alla collaborazione preziosa di realtà culturali del territorio: l’Ente Palio del Velluto di Leonessa, la Scuola di danza Movimento in diretta da Anita Carnevali, la Confraternita della Misericordia.

In relazione alle nuove disposizioni per la prevenzione del contagio da COVID -19, si informano gli interessati che l’ingresso a tutti gli eventi - che sarà gratuito – prevede l’obbligo della prenotazione e del Green pass; sarà contingentato fino ad esaurimento del numero massimo di presenze consentite e permesso solo a coloro provvisti degli adeguati dispositivi di protezione  individuale (mascherina).

 

Per info contattare la Polymnia ai numeri: 0746.498494/ 340.3025858.

 

 

condividi su: