Giugno 2021

EVENTI E MANIFESTAZIONI

'IL PASSO UMILE E LIETO', CON DAVIDE RONDONI STEFANO SALETTI E L'IRANIANO PEJMAN TADAYON

spettacolo

Importante cambio  di programma per il reading/concerto previsto per sabato 3 luglio, ore 18.00, agli Archi del palazzo papale di Rieti nell'ambito del Festival 'Il passo umile e lieto'.  Ad affiancare il poeta Davide Rondoni nel suo percorso “La strana lingua dell’amore” non sarà Greg, che ha comunicato difficoltà a confermare la sua partecipazione, ma il Duo di musicisti formato dal reatino Stefano Saletti e dall’iraniano Pejman Tadayon.

In particolare Stefano Saletti, attualmente presente nella cinquina finale del Premio Tenco, “torna a casa” dopo diversi anni e il suo contributo musicale alla serata assume i contorni di una ricomposizione del percorso che lo ha portato sui palchi d’Italia e d’Europa e che ora finalmente fa tappa nella sua Rieti.

Invariati gli ospiti degli altri due spettacoli programmati il 4 luglio e il 10 luglio agli Archi del palazzo papale di Rieti. 

Tutti gli spettacoli sono in programma alle ore 18.00, ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti, realizzati nel rispetto delle regole sanitarie previste.

La Rassegna è organizzata da Finisterre con il Contributo della Regione Lazio, con la collaborazione della Diocesi di Rieti, di ProMis e Ass. Mundus, con il Patrocinio dei Comuni di Rieti, Greccio, Contigliano, e dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

La Direzione artistica è di Davide Rondoni ed Erasmo Treglia.

 

condividi su: